Angri battuto: lo Sporting Pontecagnano torna a vincere

Luci d’Artista, acceso l’albero in piazza Portanova
dicembre 3, 2018
Salerno, giovane denunciato per furto
dicembre 3, 2018

Angri battuto: lo Sporting Pontecagnano torna a vincere

Dopo quattro partite lo Sporting Pontecagnano torna a vincere. I gialloblu hanno superato per due reti ad una l’Angri fra le mura amiche in una partita che ha registrato non pochi momenti di tensione fino ad essere sospesa per circa mezz’ora. Pronti via gol Sporting con Genovese, lesto ad insaccare di piatto su un bel cross da destra di Discepolo. Pochi minuti dopo gol annullato per fuorigioco a Piscitelli. Piuttosto spenti gli avversari, che abbozzano una timida reazione senza spaventare realmente la squadra di casa, che raddoppia al 38esimo ancora con Genovese, che sfrutta una clamorosa indecisione del portiere avversario. Nel secondo tempo, dopo una bella occasione sciupata da Garofalo, l’Angri accorcia le distanze con Napodano di testa. Un gol che alza ancora di più la tensione in campo, che culmina con la sospensione della partita dopo una baruffa nata fra i giocatori ed un petardo lanciato dai tifosi avversari.Tranquillizzati gli animi gli ultimi quattro minuti del match scivolano via senza emozioni. Finale allo stadio 23 giugno 1978: 2-1 per lo Sporting Pontecagnano.

Comments are closed.