IN BILICO SUL MONDO, LA POESIA DI VINCENZO ROCCIOLO

TG NEWS 27/07/2017
luglio 27, 2017
EBOLITANA, ALTRI TRE COLPI. COMINCIA IL RITIRO
luglio 28, 2017

Per Vincenzo Rocciolo, la poesia è solo uno dei suoi interessi. Artista poliedrico nativo di Albanella, in provincia di Salerno, dopo aver vissuto per molti anni a Firenze decide di ritornare definitivamente al suo paese natio dedicandosi a tempo pieno all’arte. Vincenzo Rocciolo è cantante, fotografo e poeta, ama l’arte in tutte le sue espressioni, la natura stessa è arte. In questa raccolta, edita da L’Argolibro di Agropoli (prezzo 15.00€), racconta il mondo nel quale egli si sente in bilico, ma lo stesso mondo è in equilibrio precario su se stesso. Momenti che fotografano il distacco dalla sua terra, i ricordi d’infanzia, la perdita di un genitore, l’assurdità della violenza… Quella di Rocciolo è una poesia profonda che portano il lettore a rivivere esperienze passate comuni un po’ a tutti, ma che la frenetica quotidianità le spinge ai confini dell’oblio.

Video della presentazione tenutasi il 24 Luglio presso la Biblioteca Comunale “Nicola Vernieri” di Albanella.

Comments are closed.