Pontecagnano, presentato il gruppo consiliare Psi
29 dicembre 2018
Speciale tg News, intervista sindaco di Eboli Massimo Cariello
30 dicembre 2018

Montecorvino Rovella, pubblicato il bando del progetto “Open S.PA.C.E.”

Pubblicato nei giorni scorsi il bando relativo al progetto Open S.PA.C.E. Il bando prevede la selezione di 40 giovani del territorio per la partecipazione a un corso di formazione di 30 ore finanziato dalla Regione Campania nell’ambito di #BenessereGiovani.

Il laboratorio in questione sarà dedicato all’autoimprenditorialità e sarà condotto da Giffoni Experience nel periodo fra il 22 gennaio 2019 ed il 22 febbraio 2019. La domanda dovrà essere presentata presso l’ufficio protocollo del Comune entro le ore 12.30 del 21 gennaio 2019.

Il target destinatario del laboratorio della durata di è individuato in numero di 40 giovani, residenti e/o nati nel territorio del Comune di Montecorvino Rovella.

Nello specifico, al momento della presentazione della domanda, il richiedente dovrà:

-avere un’età compresa tra i 16 e 30 anni;

-essere residente o nato nel Comune di Montecorvino Rovella (ovverodiessereinpossessodelpermessodisoggiorno);

-aver terminato gli studi obbligatori previsti dalla normativa vigente.

“Continuiamo a lavorare per dare nuove opportunità al territorio – afferma l’assessore alle Politiche Giovanili, Francesca Della Corte – è una sfida che vogliamo vincere. Solo in questo modo riusciremo a vivacizzare le opportunità di lavoro e ridare slancio alla nostra economia. Finalità del progetto é quella di aumentare la cultura d’impresa tra i partecipanti, stimolare la curiosità, potenziare le competenze trasversali e la capacità di trasformare un problema in un’ opportunità imprenditoriale”.

“Costruire il futuro per i nostri giovani, questo è uno dei compiti che la nostra amministrazione ha a cuore – sottolinea il consigliere delegato alla Formazione, Nello Di Pasquale – questo corso di formazione deve essere una occasione per i giovani di Montecorvino Rovella, per mettersi in gioco, per espandere la loro autonomia e le loro capacità organizzative, per acquisire conoscenze e abilità, per avviare attività d’impresa o aumentare le loro opportunità occupazionali”.

“Strategico – conclude il sindaco, Martino D’Onofrio – deve essere il rapporto tra giovani e territorio: ci auguriamo che tale progetto sproni i nostri giovani ad avviare attività imprenditoriali al fine di dare una nuova linfa vitale alla nostra bella Montecorvino Rovella”.

Comments are closed.