DISCARICA DEL CASTELLUCCIO. IL COMUNE PAGA 41MILA EURO L’ANNO

UXORICIDIO A SAPRI: MARITO AI DOMICILIARI. PER LA LEGGE E’ UNA “PERSONA PERBENE”
maggio 16, 2018
POLIZIA DI STATO, IN CARCERE IL CAPO CLAN MARIO BISOGNO
maggio 16, 2018

DISCARICA DEL CASTELLUCCIO. IL COMUNE PAGA 41MILA EURO L’ANNO

A distanza di 40 anni il comune di Battipaglia paga ancora il terreno dei siti di stoccaggio del Castelluccio. lo riporta, oggi, il quotidiano Il Mattino. 41mila euro l’anno è la cifra corrisposta dall’ente per la mancata bonifica del sito, liquidata dal settore tecnico del Comune. Una lotta, quella per la bonifica, intrapresa molti anni fa. Risale ai primi anni 70 l’impiego delle montagne tra Eboli e Battipaglia per lo stoccaggio dei rifiuti. Fu predisposta dall’allora sindaco Antonino Concilio la discarica d’0emergenza poi diventata una pattumiera a cielo aperto permanente per cui non sono sono esclusi versamenti illeciti come indicati dal pentito di camorra Carmine Schiavone alias Sandokan.

Comments are closed.