AGROPOLI, DOMANDA RIPESCAGGIO IN D

EBOLI PROGETTO DOPO DI NOI
luglio 7, 2018
BATTIPAGLIA EX STIR, SOLO SEI GIORNI DI AUTONOMIA
luglio 9, 2018

AGROPOLI, DOMANDA RIPESCAGGIO IN D

L’Agropoli ha chiesto il ripescaggio, è ufficiale. Persa la serie D nell’amaro doppio spareggio contro il Castrovillari,
l’Agropoli tenta la carta del ripescaggio. La voce già circolata nei giorni scorsi ha trovato conferma nel pomeriggio di ieri, giornata nella quale scadevano i termini per la presentazione delle domande di ripescaggio in Serie D. Sono 19 le compagini non aventi diritto che puntano a partecipare alla quarta serie. Di queste, quattro squadre partecipanti al campionato di Eccellenza e quindici retrocesse. L’Agropoli è l’unica della Campania. Dunque il duo dirigenziale Cerruti e Puglisi ha presentato al Dipartimento Interregionale di Roma tutta la documentazione necessaria per il ripescaggio. Questo è il secondo anno consecutivo che la compagine del cilento, si affiderà alle carte bollate e ai posti vacanti per tornare nel massimo campionato dilettantistico. Non hanno fatto richiesta di ripescaggio l’Ebolitana e l’Afragolese che affrontano delle difficoltà societarie con entrambi i titoli nelle mani dell’Amministrazione comunale in attesa di imprenditori pronti ad investire nel calcio.

Comments are closed.